Vendere on line in Russia si può

Ecco come fare con DotLog

Il mercato delle vendite online in Russia conquista settori di business sempre più interessanti Secondo il rapporto di Morgan Stanley sull’e-commerce in Russia , il mercato dell’e-commerce russo per prodotti fisici crescerà a circa 27 miliardi di euro entro il 2020 e potrebbe raggiungere 45 miliardi di euro entro il 2023.
vendite online russia
I russi comprano all’estero per tre motivi principali
  • il risparmio di tempo,
  • il risparmio economico e
  • la possibilità di acquistare articoli non reperibili nei negozi tradizionali.

La soluzione per vendere online in Russia

Per supportare le aziende B2B e B2C che vogliono intercettare il mercato russo abbiamo studiato due soluzioni:
  • Idoneo al mercato B2B, spedizioni in forma di groupage di prodotti da esportare in Russia con partenze dall’Italia a scadenza bisettimanale.
  • Per il mercato B2C spedizioni di colli con servizio di ritiro giornaliero dalle aziende, predisposizione di documentazione necessaria in Russia, tracciabilità delle consegne, consegna a domicilio del cliente o presso locker.
  • il supporto per la valutazione gratuita dei prodotti delle aziende italiane da inserire successivamente nei principali marketplace russi, come ozon  e joom

Soluzioni groupage: ottimizzare i costi di spedizione in Russia

Grazie al groupage i nostri clienti possono spedire quantità limitate di merce da e verso la Russia contenendo i costi di trasporto. Consiste nell’unire piccole partite di merci da mittenti diversi, così da ottimizzare i lotti di spedizione. Il nostro compito è gestire e controllare tutta la filiera logistica, fino alla consegna per i singoli destinatari. Quando si uniscono i carichi, bisogna considerare diversi aspetti e seguire particolari accorgimenti per evitare danni durante il viaggio o abbinamenti di merci tra loro incompatibili.
Un’attività che si conclude solo a seguito della consegna, dopo aver evaso cioè tutte le pratiche doganali.

Spedizioni in Russia e pratiche doganali

Per le spedizioni in Russia, in questo momento di pandemia è obbligatorio rivolgersi al trasporto su gomma. DotLog, forte dell’esperienza di partner specializzati nella logistica per la Russia e per i paesi dell’Est Europa garantisce un transit-time di consegna bisettimanale presso i propri magazzini e centri logistici in Russia, e fornisce la consulenza necessaria per chi esporta in quei Paesi. A sdoganamento avvenuto le possibilità di consegna al destinatario sono flessibili:
  • il cliente può ritirare personalmente la propria merce
  • stoccarla in fermo deposito nei nostri magazzini a Mosca in cui gestiamo la logistica di qualsiasi tipologia merceologica (moda, arredamento, cosmesi…)
  • incaricarci per la post-spedizione distribuzione in tutti i paesi delle federazione, scelta preferita dalla maggioranza degli acquirenti.
Seguiamo di tutte le pratiche doganali attraverso
  • la gestione dei rapporti con la dogana italiana per l’emissione dei documenti export russa
  • la compilazione dei documenti necessari per la dogana russa conformi alle classificazioni dei registi doganali russi
  • il calcolo preventivo dei costi doganali dovuti
  • le certificazioni delle merce in conformità con le normative del paese d’importazione (EAC)
  • la presentazione della modulistica della dichiarazione doganale russa

La Russia e i Marketplace

I consumatori russi sono ben disposti ad acquistare prodotti stranieri andando alla ricerca di prezzi più competitivi e di una maggiore varietà di prodotti rispetto a quella disponibile presso i negozi. I canali digitali utilizzati dagli utenti russi sono differenti da quelli più popolari in Italia. Per raggiungere i potenziali clienti bisogna farsi trovare sulle piattaforme locali dove i russi vanno a fare ricerche e finalizzano acquisti:
  • OZON.RU: è la piattaforma di vendita più popolare del web russo, conta quasi 20 milioni di clienti e circa un milione di visite giornaliere da computer tramite app. E’ considerato l’Amazon russo per il tipo di servizio offerto e consegne garantite entro 24 ore e rappresenta un canale di vendita molto vantaggioso per i venditori esteri che trattano diverse tipologie di prodotti.
  • JOOM.COM è la piattaforma e-commerce specializzata in prodotti di primo prezzo. Per fare un paragone potrebbe essere paragonata a Wish o Aliexpress. Conta quasi 10 milioni di prodotti e 100 milioni di utenti nel mondo vuole aggiungere sempre più prodotti dal mercato europeo.

Cosa possiamo fare per le tue vendite online in Russia?

Il nostro intento è agevolare l’ingresso dei nostri clienti che si rivolgono al mercato B2B e B2C all’interno di questi colossi del business online attraverso una valutazione gratuita sulla conformità della vendita dei vostri prodotti sul mercato russo. Una consulenza a costo zero che prevede lo studio di fattibilità, le opportunità di sviluppo all’interno delle piattaforme e una panoramica sulle principali normative da rispettare in termini di importazione di prodotti.
Le spedizioni a costi convenienti e tempi rapidi dei prodotti venduti on line è certamente una marcia in più per chi già vende dalla propria piattaforma. Provaci.
Vendere online in Russia è sicuramente allettante ma non è semplice come per gli altri paesi dell’Europa. Per farlo è necessario avere una forte conoscenza delle dinamiche del mercato e l’esperienza per proporre soluzioni efficaci in linea con le aspettative.
Per le tue spedizioni in Russia rivolgiti all’esperienza dei soci DotLog.