Logistica dell’ultimo miglio

Ultimo miglio e trasporti: le azioni in corso per affrontare l’emergenza Covid19

L’emergenza coronavirus non ha fermato le attività logistiche. In un periodo di distanza sociale forzata, dove si registrano trend di crescita esponenziale di acquisti online, affrontare con metodo i nuovi carichi di lavoro è un’esigenza che ha coinvolto tutti i soci DotLog.
  • La gestione dei magazzini continua a seguire modelli organizzativi standardizzati, attraverso l’uso della tecnologia a supporto di metodo di lavoro flessibile;
  • Le turnazioni del personale permettono un’estensione dell’ordinario orario di lavoro, così da mantenere un adeguato distanziamento iter-personale;
  • i trasporti e le consegne, infine, hanno dovuto rivedere i propri asset per rispondere alle norme di sicurezza senza venire meno agli accordi presi con la clientela, soprattutto in fase dell’ ultimo miglio

Una tutela del lavoro che introduce e incentiva nuovi modelli di consegna.

Le consegne su appuntamento, per esempio, da sempre utilizzate dai clienti B2C, sono oggi un’apprezzata soluzione anche per i clienti del B2B. Tale modalità incontra le esigenze dei clienti commerciali in quanto permette loro di garantire la ricezione della merce nei periodi di effettiva apertura, pianificando al contempo, la disponibilità di spazio e personale per la gestione interna dei carichi. Una garanzia di consegna e di puntualità favorita anche dal ridimensionamento del traffico stradale, sulle grandi arterie e all’interno dei centri urbani, dove abbiamo potenziato i servizi di logistica dell’ultimo miglio. Questa soluzione ci permette di far fronte all’aumento degli ordini da e-commerce, sia per i grandi player delle vendite online, sia per le piccole/medie realtà commerciali. Per la logistica nella Regione Toscana per esempio operiamo con oltre 80 automezzi tra furgoni e motrici con e senza sponda idraulica, casse mobili, bilici, semirimorchi e mezzi elettrici. Una flotta diversificata che permette di assolvere tutte le tipologie di consegna.

Logistica dell’ultimo miglio: mezzi elettrici per le ztl

Il rinnovo delle flotte ha aumentato del 10% il parco mezzi, tra cui sta prendendo sempre maggior importanza il segmento formato dai mezzi elettrici e ibridi più adatti a muoversi in città e sempre più fondamentali nell’ottica della sostenibilità ambientale, sempre più apprezzata anche in termini di ritorno di immagine. Anche tra i newbie degli acquisto online, la prenotazione delle consegne – tramite appuntamento o finestre orarie – si conferma la modalità preferita di delivery.

ultimo miglio logistica dotlog

Last Mile in totale sicurezza

In DotLog il rispetto delle norme di sicurezza sono una priorità.
  • Così come le attività di magazzino, anche i trasportatori rispettano tutte le norme comportamentali previste dal DCPM in materia di prevenzione ed auto-protezione, quali l’uso di mascherine chirurgiche e guanti monouso;
  • le consegne presso i privati vengono effettuate solo al piano terra, per cui è stato eliminato l’obbligo di firma per ricezione;
  • nei nostri magazzini vige il divieto agli autotrasportatori in entrata di scendere dal proprio mezzo, mentre le operazioni di carico/scarico vengono effettuate nelle aree esterne adiacenti ai magazzini.