25 febbraio 2020 -

Elettrodomestici e beni di consumo durevoli il bianco e tutti i colori della logistica

L’e-commerce piace agli italiani che cercano online il prodotto migliore al prezzo più conveniente. Ma l’Italia dell’e-commerce non è un territorio omogeneo: se da un lato i beni più ricercati online sono quelli di uso quotidiano – smartphone, scarpe, televisori e frigoriferi, in primis, dall’altro si evidenziano tendenze regionali per ognuno di questi settori.

Un esempio lampante è rappresentato dai beni di consumo durevoli: i frigoriferi per esempio sono al secondo posto delle ricerche in Lombardia, Veneto, Piemonte, Toscana, Liguria e Umbria, a dimostrazione del fatto che l’e-commerce è la soluzione ideale anche quando si parla di grandi elettrodomestici.

Abbiamo già accennato alla filiera della logistica del bianco e delle attenzioni che DotLog pone nello stoccaggio e movimentazione di merci ingombranti, ma a questo abbiamo aggiunto un servizio in più: la personalizzazione del servizio.

La cosiddetta logistica del bianco si scontra con la difficoltà di stoccare e movimentare merce delicata e pesante. L’acquirente online dovrebbe pertanto assicurarsi che il servizio offerto garantisca una modalità di consegna congrua con le proprie esigenze.

Nelle gestione dei prodotti dei nostri clienti – Candy e Whirpool per citare i più noti, offriamo la possibilità di scegliere tra due opzioni di consegna:
  • Consegna al piano: l’articolo viene trasportato e consegnato all’interno delle abitazioni o dell’edificio scelto
  • Consegna fronte strada: quando l’articolo viene lasciato fuori dall’abitazione.
Due modalità che assolvono due diverse esigenze:
  • la consegna fronte strada è il metodo più utilizzato nel rifornimento dei C.A.T. (centri assistenza tecnica) che si occuperanno di stoccare la merce nei loro magazzini.
  • La consegna al piano è invece la scelta preferita per gli e-shopper e prevede il trasporto, l’installazione e l’attivazione a domicilio con personale tecnico specializzato, quando richiesto.

Elettrodomestici e consegna al piano: come funzione

Il servizio dei soci DotLog prevede un servizio di consegna a casa previo appuntamento. Una modalità che consente di organizzare le prese in un’ottica di economicità di sistema, così da consegnare in tempi ancora più rapidi i prodotti ordinati rispettando l’evasione dell’ordine entro le 48 ore. Nell’appuntamento viene stabilita la fascia oraria di consegna eseguita da 1 o 2 persone a seconda del volume dell’elettrodomestico. Fissare l’appuntamento è indispensabile alla buona riuscita della consegna: solo mantenendo time-line precise è possibile rispettare le tempistiche che spesso si condensano in poche ore. Per ovviare a questi inconvenienti DotLog effettua le consegne anche al sabato con automezzi propri.

L’importanza del contatto telefonico previa consegna

La funzione della telefonata non si esaurisce con il fissare l’appuntamento, ma è propedeutica a ricevere tutte le informazioni più utili al fine di eseguire una consegna veloce e senza intoppi. E’ questo il momento le dotazioni da fornire al corriere: sali-scale, transpallet o se è necessario la presenza di un tecnico per le installazioni. Durante la telefonata si verifica se è necessario il ritiro e lo smaltimento dell’usato gratuito, in linea con le normative vigenti in materia di RAEE. Durante la telefonata si chiariscono le modalità di installazione del nuovo elettrodomestico.

Sono consentiti:
  • la sostituzione del vecchio elettrodomestico con il nuovo con posa nel vano apposito e messa in funzione;
  • l’allacciamento con i tubi di carico/scarico già presenti;
  • il fissaggio e la posa di sigillante quando necessario.
L’installazione non prevede lavori di idraulica, muratura o collegamenti alle reti elettrica/gas e tutti gli interventi che prevedono l’intervento di un professionista come da disposizioni di legge.

I numeri della logistica del bianco per DotLog

Attualmente DotLog gestisce in Lombardia una media giornaliera di consegne di 40 unità, con picchi stagionali nel mese di dicembre che vedono triplicare questi valori. I tempi di evasioni dell’ordine sono di 48 ore e per il 90% il metodo di consegna più richiesto è quello al piano.

Fonte: BitMat