Nuove opportunità per le edicole ai tempi dell’e-commerce

A ritirare i tuoi pacchetti ci pensa ALFRED

E’ capitato a tutti di concludere un acquisto e-commerce solo dopo aver valutato le variabili di spedizione e delivery. Questo perchè, se hai vissuto almeno una volta lo stress da adesivo di mancata consegna , sai bene di non voler ripetere l’esperienza. Nonostante i corrieri siano costantemente attenti alle consegne last-mile dell’ultimo miglio con finestre sempre più strette, ogni recapito costa all’utente un’attesa media di circa 3 ore.

In Italia, i 76% degli acquirenti digitali* effettua un acquisto al mese preferendo di norma la consegna a domicilio o rivolgendosi ad una “rete di prossimità” che va dal posto di lavoro alle abitazioni dei vicini. Solo il 7% si affida ai lockers, i distributori automatici che, previo l’inserimento di un codice di accesso, permettono di ritirare il proprio pacco 7/24 nel punto prescelto. La giusta via di mezzo tra una consegna ad un incaricato di fiducia e un locker adesso esiste e si chiama ALFRED, un nuovo sistema logistico urbano basato sulle consegne nelle edicole.

Alfred, l’home delivery nelle edicole 4.0

ALFRED trasforma il giornalaio in un vero e proprio hub dedicato il ritiro degli acquisti e-commerce e trasforma l’edicola in un punto di appoggio sicuro per la gestione del reso.
Proprio così, con l’adesione ad ALFRED, l’edicola si trasforma in un punto di raccolta sicuro a cui affidare anche i pacchi da rendere. Sarà lo stesso edicolante a contattare il corriere e programmare il ritiro attraverso una semplice procedura online, assolvendo quello per per l’utente finale si tradurrebbe in tempo perso in inutili file alle poste o in attesa del corriere.
Oggi i punti ALFRED in Italia sono circa 1.000 ma i trend di crescita dimostrano la bontà dell’iniziativa, che si pone l’obiettivo di raddoppiare entro il 2020.

Come funziona ALFRED

Alfred Home Delivery e consegne nelle edicole

Dietro ad ALFRED ci sono alcuni dei soci DotLog unitamente ad un network di operatori della LOGISTICA che garantiscono fullfilment, handling e stoccaggio con tempi più rapidi rispetto ai principali competitors.
Le prese in carico vengono lavorate la notte precedente così da garantire una consegna al point entro le 8 della mattina successiva contestualmente alla consegna dei giornali;
Un due in uno che fa bene all’ambiente: tutti i points ALFRED sono collegati tra loro così da centralizzare l’acquisizione degli ordini in modo da consentire una gestione green della logistica a basso impatto ambientale, riducendo le emissioni e mantenendo alta la qualità del servizio.
Ma non si ferma qui:
il 2020 sarà l’anno della multicanalità per ALFRED attraverso l’esordio delle HOMEBOX, smart lockers di dimensioni ridotte che possono essere installati all’interno di condomini e di centri direzionali sia indoor che outdoor.

Magazine #consegne

No articles founded.